“Ci sono due scelte fondamentali da fare nella vita: accettare le condizioni preesistenti o accettare la responsabilità di cambiarle.” Denis Waitley
agenziaformativa

Formazione di qualità

 

ACCREDITAMENTO –  Zefiro, già accreditata per la progettazione ed erogazione di attività formative finanziate dal Fondo Sociale Europeo (FSE) ai sensi della DGRT 968/2007, attualmente ha presentato la domanda di accreditamento (in fase di valutazione) ai sensi della Delibera di Giunta n. 1407/2016.

POLITICA DELLA QUALITA’ – La Direzione di Zefiro definisce, documenta e rende operativi la Politica, gli Obiettivi e gli Impegni per la Qualità. Tale Politica è coerente con gli indirizzi e gli orientamenti strategici della Società e con le esigenze e le aspettative degli utenti. La Direzione assicura che tale Politica venga compresa, attuata e sostenuta a tutti i livelli operativi. In occasione del Riesame annuale da parte della Direzione, gli obiettivi espressi nella “Politica della Qualità” sono tradotti in traguardi chiari e misurabili, al fine di valutarne l’adeguatezza, l’efficacia ed il miglioramento nel tempo del Sistema Qualità. Nell’attuale programma di investimento finalizzato alla creazione del sistema di qualità della Società, per lo sviluppo delle competenze del personale e per l’impiego di metodologie lavorative innovative, vengono evidenziate le seguenti priorità di miglioramento di servizio.

Gli obiettivi primari del programma qualità sono:

  • soddisfazione del Cliente (Referenti di Settore)
  • riduzione delle non conformità (Funzione Direzione)
  • aumento competitività (Funzione Direzione)

Gli obiettivi della società sono i seguenti:

  1. la soddisfazione del cliente;
  2. rispetto della Normativa e dei regolamenti;
  3. un rafforzamento sui mercati e sui servizi consolidati attraverso strategie di miglioramento continuo legate a: implementazione di innovazione di servizio (nuove figure professionali, aggiornamento del servizio prestato, ri-qualificazione dei contenuti); riqualificazione del personale e delle competenze dello stesso; ampliamento, consolidamento e mantenimento di regolari e costanti relazioni con il sistema istituzionale e sociale, territoriale, produttivo per mantenersi sempre aggiornata sulle esigenzedelle realtà nelle quali interviene;
  4. l’erogazione di un servizio calibrato sui bisogni del singolo cliente, sia esso pubblico o privato;
  5. il monitoraggio dei processi.

Annualmente, in sede di riesame, la Direzione verifica la politica della qualità al fine di constatarne la sua continua idoneità e validità.

ORGANIGRAMMA AGENZIA FORMATIVA

Funzione direzione – Elisabetta Fambrini
Funzione coordinamento – Valentina Altamura
Gestione amministrativa – finanziaria – Elisabetta Fambrini
Gestione Amministrativa – Valentina Altamura
Gestione dei processi di valutazione degli apprendimenti realizzati all’interno dei percorsi –Paola Boccardi

Indagini sui fabbisogni formativi territoriali a cura dell’Agenzia Formativa Zefiro

Zefiro e i NEET 2020: il fenomeno NEET, un’utenza con bisogni specifici – Analisi comparativa e descrittiva


Relazione_Neet_2018