BookSound - i giovani corsisti del Green Days - un momento della premiazione

Gli allievi di “Green Days” terzi al BookSound di Arezzo

Diciassette giovani allievi che partecipano al corso di formazione alternativo alla scuola “Green Daysper Addetto agli interventi tecnici ed agronomici sulle coltivazioni ed alla gestione di impianti, macchine ed attrezzature, ad essere arrivati terzi al concorso nazionale dedicato alla lettura con il video “Dacci voce prof”

È la rete web ad aver premiato il lavoro dei nostri ragazzi, con i like guadagnati attraverso i social, che ne hanno viralizzato la popolarità. A sfidarsi oltre trenta i video provenienti da tutta Italia che sono stati proiettati lunedì 25 maggio 2015, durante la giornata finale di BookSound, ad Arezzo.

Il corso “Green Days”, finanziato dalla Provincia di Lucca e gestito dall’agenzia formativa Per-Corso, dalla Cooperativa  Zefiro e dall’ISI Fermi-Giorgi, ha infatti dato la possibilità agli studenti di partecipare a al concorso nazionale “BookSound”, organizzato dalla casa editrice Marcos Y Marcos, dal portale web Libreriamo e dalla rete di circoli di volontariato LaAV (Letture ad Alta Voce). La struttura del concorso prevedeva due fasi: la prima di letture ad alta voce in aula di uno dei libri della casa editrice (in questo caso “Inutile Tentare Imprigionare Sogni”, di Cristiano Cavina), la seconda di realizzazione di un video sul tema della lettura ad alta voce. I ragazzi di Lucca hanno detto la loro.

BookSound - i giovani corsisti del Green Days - un momento della premiazione BookSound - i giovani corsisti del Green Days BookSound - i giovani corsisti del Green Days - un momento della premiazione (2)