Horizon2020 Lucca zefiro PMI
December 11, 2013 ~ zefiro

Aperti i primi bandi di Horizon 2020: opportunità per le piccole e medie imprese a Lucca

La Commissione europea ha aperto ufficialmente ieri (10 dicembre 2013) i primi bandi del programma Horizon 2020. Il programma stanzia 15miliardi di euro nei primi due anni (che assommeranno in totale a 79miliardi entro il 2020) .

Horizon2020è il più grande programma di innovazione mai varato dall’Unione Europea a sostegno della competitività della ricerca e delle imprese del vecchio continente; un intervento con massivo con cui i governi europei intendono spingere l’Unione fuori dalle secche della crisi economica attirando finanziamenti privati creando nuove opportunità di lavoro.

I bandi sono articolati in tre gruppi: Ricerca di eccelleza: circa 3 miliardi di cui  1,7 miliardi sovvenzioni da parte del Consiglio europeo alla ricerca scientifica e 800 milioni destinati “Marie Skłodowska- Curie fellowships giovani ricercatori. Leadership industriale: 1,8 miliardi per sostenere la leadership industriale europea in settori strategici quali ICT , nanotecnologie , manifatturiero avanzato , robotica , biotecnologie e lo spazio .Sfide sociali : 2,8 miliardi  per i progetti innovativi che affrontano con Horizon 2020 le ‘sette sfide sociali’: salute , agricoltura , marittimi e bioeconomia , energia, trasporti; azione per il clima , l’ambiente , l’efficienza delle risorse e materie prime , società di riflessione e di sicurezza.

Il 17-18 gennaio 2014 a Lucca un Seminario a cura di APRE – Agenzia per la Promozione
della Ricerca Europea, punto di Contatto nazionale del Programma

Zefiro promuove un seminario intensivo dedicato a HORIZON 2020 il nuovo programma di finanziamento per la ricerca e l’innovazione europea, con un particolare focus sullo strumento esclusivamente dedicato alle PMI.

 

Torna all'inizio

Inserisci il tuo commento

I commenti sono moderati, quindi non appariranno finché non saranno approvati da un amministratore. Non saranno approvati i commenti offensivi o in cui viene usato un linguaggio non civile. I campi contrassegnati con l’asterisco * sono obbligatori. L'email non sarà in ogni caso pubblicata, ma solo utilizzata ad uso interno.